Giuseppe Morreale

 Architecture Expert Author

Classe 1991, siciliano di nascita e di residenza.

Nella vita mi occupo di architettura. Nonostante sia un giovane, cerco di cogliere ed infondere bellezza ad ogni cosa ormai da tanto tempo. Data la mia età, so delle difficoltà ma anche del grande potenziale che i giovani laureati hanno (non solo architetti), quindi potrò esserti utile con consigli, idee e visibilità come pillole risolutive offerte per il successo.

Il mio modus operandi permeato di caparbietà, determinazione, impegno e ambizione, mi ha portato al raggiungimento di traguardi importanti e rappresenta tutt’oggi la base per l’approdo a nuovi porti.

Amo l’architettura ragionata, semplice e chiara, amo l’architettura minimale, poetica e atemporale, quell’architettura che non si lascia accecare dalle luci della moda.

Ho conseguito la laurea in Architettura magistrale nel 2016 presso l’Università degli Studi di Palermo con 110 e lode con una Tesi progettuale sperimentale. L’argomento della Tesi è stato quello di progettare una nuova città turistica nel complesso e articolato territorio di Abha, capoluogo dell’Asir in Arabia Saudita con l’obiettivo di tendere verso la progettazione di un luogo delle relazioni capace di legare natura ed artificio e simultaneamente riuscire ad esprimere storia e valori della cultura islamica in chiave contemporanea.

Oggi sono un libero professionista che si occupa della progettazione nelle sue diverse fasi ma anche un tecnico e un cultore della materia. Oltre all’attività di architetto in senso stretto, sono un tutor universitario all’Università degli Studi di Palermo ovviamente nella facoltà di Architettura.

Con la consapevolezza che nulla è impossibile se ci si prova e lo si vuole veramente, vi esorto a seguire Lo Stagista Parlante  sezione Architettura&Città  che rappresenterà il nostro micro mondo di utilità, confronto e satira in un’atmosfera distesa, compartecipata e giovane.

Ad maiora semper.

Per Contattarmi: g.morreale@lostagistaparlante.com

VISUALIZZA GLI ARTICOLI DI GIUSEPPE