Stagisti a 60 anni: in Sicilia si può

Sta facendo il giro del web come una super notiziona: la Regione Siciliana ha appena lanciato un bando   di 30.000 euro  per Stage di 6 mesi con un rimborso di 500 euro mensili.

Il bando è destinato a giovani, adulti e disabili dai 16 ai 66 anni e scade tra una settimana, l’11 Giugno!

Non so cosa mi ha sconvolto di più: se il fatto che un 60 enne sia costretto ad un rapporto non lavorativo che non ti da nessuna garanzia e nessun contributo previdenziale o che questo bando sia celebrato sui social come un grande passo avanti per l’occupazione!

La Regione Siciliana dal canto suo loda l’iniziativa come un ripetersi della «positiva esperienza dei tirocini extracurriculari realizzati sul territorio regionale a valere sul Programma nazionale Garanzia giovani, che ha consentito ai giovani Neet coinvolti di conoscere in modo concreto la realtà lavorativa».

Peccato che nel 2016, soltanto il 10% dei partecipanti al programma Garanzia Giovani è stato poi assunto con un contratto vero

C’è chi dice meglio di niente…io dico: se le cose si fanno si fanno bene, PUNTO!

La disoccupazione in Sicilia arriva quasi al 30% e quella giovanile non la scrivo neanche perchè quasi mi vergogno e la “Ricetta” consiste ancora in contentini temporanei, senza nessuna certezza per il futuro di nessuno…. come si dice in Spagna “Pan para hoy hambre para mañana”.

Come si può mettere sullo stesso piano un  Centennial, un Millennial, uno Xennial e un Baby Boomer?!

E’ già difficile per un giovane trovare la stabilità, costretto com’è a passare da uno stage ad un altro stage…ma un adulto?

Vi immaginate un padre o una madre di famiglia in difficoltà costretti a faregli stagisti, con magari un figlio di 20 anni stagista a sua volta? Io la trovo un’umiliazione più che una “positiva esperienza”.

 

 

Tutti i diritti sono riservati a Lo Stagista Parlante ai sensi della legge 248/2000 della Repubblica Italiana

Potrebbero interessarti anche...

Che ne pensi di questo articolo? Dacci la tua su, commenta!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: