Lo Stagista Parlante Blog

Quando è l’ONU stessa a predicare bene e razzolare male c’è un problema

Riflessione su come gli stage non pagati siano un problema anche di sostenibilità. Anche se il legame con alcuni degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 può non essere immediato, diviene evidente se si pensa che queste opportunità professionali, se non remunerate, vengano automaticamente precluse a chiunque non sia in grado di risparmiare per autosostenersi o fare affidamento sulla propria famiglia.

La pratica forense, come si diventa avvocato?

Ci sono dei mestieri che da sempre sono sinonimo di stabilità e di riscatto sociale, specialmente per una fetta di popolazione legata ai valori di una volta. Questi mestieri solitamente sono tre: il medico,...

Fare la gavetta: tra un bamboccione e uno sfruttato

“Devi fare la gavetta!” E’ un’ espressione che tutti conosciamo e che tutti ci siamo sentiti dire. In particolare il giovane d’oggi viene accusato di non volerla fare, di essere pretenzioso, “choosy” e bamboccione....