Nasce l’intergruppo parlamentare Next Generation Italia

E’ stata annunciata la formazione dell’intergruppo parlamentare Next Generation Italia.

Il promotore è l’On. Massimo Ungaro che a “Quattro chiacchiere con…” ci aveva raccontato della sua idea di riunire parlamentari di tutte le forze politiche per poter lavorare a delle proposte mirate a ben utilizzare i fondi del Next Generation EU per i problemi delle giovani generazioni.

Possiamo dire che il primo nodo al fazzoletto lo abbiamo sciolto!

Il nuovo intergruppo parlamentare conterà 57 parlamentari appartenenti a forze di maggioranza e opposizione. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato: Giuditta Pini (PD); On. Flora Frate (Azione +Europa); Sen. Erica Rivolta (Lega); On. Niccolò Invidia (M5S); On. Wanda Ferro (FDI); Sen. Tommaso Nannicini (PD); On. Luca Toccalini (Lega); On. Enza Bruno Bossio (PD); On. Alessandro Cattaneo (FI); On. Alessandro Pagano (Lega); On. Chiara Gribaudo (PD); On. Manuel Tuzi (M5S); On. Francesco Berti (M5S) ed Eugenio Comincini (PD).

Riunirsi tutti insieme per i giovani non sia solo un atto simbolico

La collaborazione tra diverse forze politiche è un bel messaggio: la causa generazionale non ha un colore politico ma interessa l’Italia del futuro.

La disoccupazione giovanile è al 30% e abbiamo un tasso di NEET tra i più alti in Europa. Sono problemi reali e concreti che hanno bisogno di azioni e di proposte concrete.

In bocca al lupo ai parlamentari di Next Generation Italia.

Tutti i diritti sono riservati a Lo Stagista Parlante ai sensi della legge 248/2000 della Rep. Italiana

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Paola Bortolani ha detto:

    Ottimo, speriamo!

Rispondi a Paola Bortolani Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: